Intelligenza emotiva, maternità e welfare nelle piccole e medie imprese



La rassegna stampa di oggi propone alcuni approfondimenti su: i buoni risultati con l’uso dell’intelligenza emotiva per il people management nelle PMI, la promozione della maternità in una piccola realtà del Friuli, un recente studio sul welfare aziendale. Presenta, inoltre, il caso Alcoa, nel quale i lavoratori entrano a far parte del CDA e una ricerca sui motivi dei, troppo spesso diffusi, bassi tassi di produttività tra i lavoratori

R. Silenti (2018). Intelligenza Emotiva nelle PMI: esempi pratici per un People Management emotivamente intelligente. Leadership & Management Magazine

Oggi, grazie ai progressi compiuti dalle neuroscienze e al crescente interesse per il lato “business” dell’Intelligenza Emotiva, si sono affinati gli strumenti teorici e pratici per lo sviluppo dell’IE (ad esempio Six Seconds®), sono aumentati i business case aziendali , ed è cresciuto il numero degli imprenditori, dei manager e dei Responsabili delle Risorse Umane delle PMI italiane che quotidianamente applicano l’Intelligenza Emotiva alla risoluzione dei problemi e dei conflitti più frequenti nell’ambito del People Management … Leggi

L. Goriup (2018). Sei incinta? Ti assumo: l’azienda triestina a misura di neomamme. Il Piccolo

Quando ho detto al mio capo che ero incinta, mi ha assunta a tempo indeterminato». È una storia decisamente atipica quella raccontata da Delia Barzotti, responsabile marketing della triestina Cpi-Eng srl di Christian Bracich. Subito dopo il parto Delia ha scelto di tornare al lavoro, anche grazie allo spazio di coworking dell’associazione Laby, dove c’è un’area bimbi con tanto di educatrice. Delia lavora lì con un contratto a tempo indeterminato da quando era in attesa della sua secondogenita Ludovica, che oggi ha quasi quattro mesi. Inutile anche volontariato e mi occupo di neomamme che subiscono mobbing in ufficio e affin” … Leggi

V. Santoni (2018). Il welfare aziendale nelle piccole imprese: oltre la produttività e il benessere. Percorsi di secondo Welfare

Come ogni anno, Welfare Index PMI si è occupato di monitorare la diffusione del welfare aziendale nelle piccole e medie che, su base volontaria, hanno deciso di partecipare allo studio. In particolare, sono state prese in considerazione 12 aree di intervento: previdenza integrativa, sanità integrativa, servizi di assistenza, polizze assicurative, conciliazione vita-lavoro, sostegno economico, formazione, sostegno all’istruzione di figli e familiari, cultura e tempo libero, sostegno ai soggetti deboli, sicurezza e prevenzione, welfare allargato al territorio e alle comunità … Leggi

A. Garnero (2018). Una via italiana per i lavoratori nei cda. La Voce

Il recente accordo per l’Alcoa con il 5 per cento della nuova società in mano a un’associazione di lavoratori ha rilanciato il dibattito in Italia sulla loro partecipazione alla gestione delle imprese. L’articolo 46 della Costituzione, che stabilisce il diritto, è una delle varie norme sui rapporti economici mai (o poco) attuate. È un dibattito che va avanti da decenni e anche il Patto per la fabbrica firmato il mese scorso termina proprio incoraggiando una discussione sul tema. Eppure, nonostante l’accordo sul principio generale, il caso dell’Alcoa non ha mancato di suscitare polemiche anche tra i sindacati … Leggi

G. Rusconi (2018). Un terzo dei lavoratori italiani non è produttivo. Per colpa dei manager? Il Sole 24 ORE

Una cattiva gestione delle risorse è (spesso) sinonimo di minore produttività sul posto di lavoro. L’assunto non è nuovo e mette all’indice le organizzazioni che non sanno creare le giuste condizioni affinché gli addetti possano esprimersi al meglio nell’ambito delle proprie mansioni, a tutto beneficio dei risultati aziendali. Una recente indagine (WorkForce in Europe 2018) condotta da ADP su oltre 10mila lavoratori dipendenti europei, di cui 1.300 italiani, ci dice che le situazioni “critiche” legate alla produttività non sono isolate. Anzi … Leggi

Altri articoli su questi temi sono inseriti nel database

Iscriviti alla newsletter

Add a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter bisettimanale. Riceverai:

Iscrizione Newsletter