business sociale Archive

Innovazione

Business Sociale: un modo creativo per fare impresa



Era il 1978, quando l’economista e premio Nobel per la pace nel 2006 Muhammad Yunus fondava in Bangladesh la Grameen Bank, con l’obiettivo di prestare piccoli finanziamenti a interessi zero ai poveri dei villaggi, affinchè potessero avviare le loro attività imprenditoriali. Nasceva così il microcredito, che nei decenni a venire si è diffuso in tutto il mondo, diventando una pratica consolidata anche nei Paesi dell’Occidente.

Da qui, Yunus ha sviluppato il muovo modello di business, chiamato appunto sociale, come descritto nei suoi libri, per esempio in Un mondo senza povertà (del 2008) e in Si può fare (del 2010), entrambi pubblicati in Italia da Feltrinelli.

Quali sono le caratteristiche del business sociale?

Le imprese che fanno business sociale si chiamano imprese con finalità sociale e prendono avvio dalla volontà di risolvere un problema, anche piccolo, che si vuole risolvere.

Iscriviti alla newsletter bisettimanale. Riceverai:

Iscrizione Newsletter