NEETs Archive

Finanziamenti

Garanzia Giovani: a che punto siamo?



Youth Guarantee è la nuova strategia dell’UE, che ha l’obiettivo di affrontare la disoccupazione dei circa 7,5 milioni di giovani NEET (not Employed, not in Education or Training) di età compresa tra i 18 e i 29 anni, assicurando per ognuno di loro, entro 4 mesi dalla conclusione degli studi o dalla scadenza di un contratto di lavoro, la possibilità di iniziare un percorso formativo, un apprendistato o un nuovo lavoro in linea con le esigenze personali.

In Italia il Programma Garanzia Giovani (GG) riguarda circa 1,7 milioni di giovani. Ma a un anno dall’avvio il bilancio non sembra rispondere alle aspettative.
Secondo i dati forniti dal MIUR
ad aver effettuato l’iscrizione sui vari portali, come richiesto dal programma, sono stati circa 450 mila ragazzi, di cui circa la metà risulta presa in carico dai servizi per l’impiego.
Di questi solo 10 mila hanno trovato effettivamente un posto di lavoro, circa 1.500 nel Sud.

I limiti e i problemi del programma vanno ricercati, come evidenziato in questo articolo di SecondoWelfare,
inbuona parte, nelle stesse caratteristiche strutturali del sistema lavorativo e formativo italiano:

  • le carenze dei servizi per l’impiego;
  • le difficoltà oggettive di alcuni settori e aree produttivi;
  • le politiche attive del lavoro demandate esclusivamente alle regioni.

Iscriviti alla newsletter bisettimanale. Riceverai:

desc="" group="Public"]

Iscrizione Newsletter