socializzazione organizzativa Archive

Risorse Umane

Diversity Management: alcuni passaggi chiave nelle organizzazioni



la diversità sul posto di lavoro si riferisce alla varietà di differenze tra le persone all’interno di un’organizzazione. Detto così sembra un concetto semplice, ma
la diversità comprende genere, età, etnia, orientamento sessuale, personalità, stili cognitivi, funzione organizzativa, istruzione, background e altro

In questo quadro, il diversity management si configura come la creazione di una cultura organizzativa in cui le persone migliori vogliono lavorare, dove tutti sono trattati con dignità e rispetto, dove i lavoratori sono promossi per i loro meriti e dove le opportunità di successo sono a disposizione di tutti.
Incorporare questi principi nel management favorisce il raggiungimento degli obiettivi di business più ambiziosi di un’azienda.
Una forza lavoro diversificata è ampiamente considerata come un imperativo per il business aziendale, in quanto è in grado di:

  • facilitare il processo decisionale;
  • fornire servizi e prodotti migliori;
  • aumentare la soddisfazione dei clienti;
  • incrementare la produttività e i profitti.

Ma come si implementa una strategia di diversity management nelle organizzazioni?

Ecco alcuni step da seguire

Iscriviti alla newsletter bisettimanale. Riceverai:

Iscrizione Newsletter