Nella rassegna stampa di oggi, alcuni approfondimenti dedicati al Covid-19: la ridefinizione del ruolo del disability manager nelle organizzazioni; le nuove agevolazioni per i lavoratori nella PA contenute nella circolare del Ministro della Pubblica Amministrazione; politiche di welfare da parte di grandi imprese per venire incontro alle numerose e imprevedibili esigenze dei dipendenti.

P. Marino Aimone (2020). Il disability manager nel mondo del lavoro, ai tempi del coronavirus. Superando

«Le conseguenze sanitarie, economiche e sociali dell’emergenza coronavirus – scrive Palma Marino Aimone della SIDIMA (Società Italiana Disability Manager) – sono sotto gli occhi di tutti e coinvolgono ciascuno di noi. Tuttavia, le persone con disabilità, e più in generale tutte quelle con un quadro clinico precario, sono maggiormente esposte … Leggi

C. Giacobini (2020). Agevolazioni lavorative per Coronavirus: Circolare Pubblica Amministrazione. HandyLex

In materia di agevolazioni per i lavoratori in epoca di emergenza COVID 19 si registra un ulteriore atto applicativo. Dopo INPS, interviene anche il Ministro per la Pubblica Amministrazione con la sua circolare esplicativa n. 2/2020 … Leggi

V. Santoni (2020). Il ruolo sociale delle imprese nei momenti difficili: il welfare aziendale ai tempi del Coronavirus. Percorsi di Secondo Welfare

Nell’attuale condizione di emergenza per il diffondersi della pandemia di Covid-19 può sembrare difficile parlare di welfare aziendale. Negli ultimi giorni – per ovvie ragioni – le questioni centrali legate al mondo del lavoro e della contrattazione hanno infatti riguardato la richiesta di condizioni di lavoro sicure … Leggi

F. Marinelli (2020). L’impatto del COVID-19 sul mercato del lavoro: le previsioni dell’OIL. Bollettino Adapt

Il 18 marzo 2020 l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL) ha diffuso alcune note in lingua inglese intitolate “COVID-19 and World of Work: Impacts and Responses” (già pubblicate nel Bollettino Adapt n. 12/2020) e leggermente modificate il 19 marzo … Leggi

P. Polliani (2020). ‘Quote rosa’: una proroga necessaria. HR Online

Nello scorso decennio si è spesso sentito parlare di “quote rosa” – tanto che l’espressione è entrata nel nostro vocabolario comune – tutte le volte in cui, in ambito elettorale e societario, il legislatore ha imposto percentuali di presenza di genere. Parlare di “quote rosa” è, tuttavia, improprio … Leggi

Altri articoli su questi temi sono inseriti nel database

Iscriviti alla newsletter

[sibwp_form id=2]

Aggiungi un commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.