Nella rassegna stampa di oggi alcuni approfondimenti su: il part-time involontario per le donne particolarmente diffuso nel Sud Europa; i benefici anche economici del lavoro da casa; gli ambienti di lavoro inclusivi; l’incidenza endemica del burnout.

L. Maestripieri (2019). Part-time involontario nel Sud Europa. Una nuova forma di precarietà per le donne? welforum.it

La maggior parità sul mercato del lavoro è dovuta solo in parte ad un incremento di partecipazione delle donne al mercato del lavoro e, in parte, ad una perdita di impiego che soprattutto nei primi anni della crisi si è concentrata prevalentemente nei settori a maggiore partecipazione maschile, … Leggi

C. Merico (2019). Lo smartworking fa bene anche al portafoglio: per la prima volta chi lavora da casa ha guadagnato di più di chi va in ufficio. Business Insider

Lavorare da casa fa bene, anche al portafogli. Tra i molteplici benefici dello smartworking, infatti, ci sarebbe anche una busta paga più pesante, almeno per i lavoratori statunitensi. Lo rivela l’ultimo rapporto del Census Bureau Usa … Leggi

E. Maglia (2019). Luoghi di lavoro inclusivi? Welforum

All’interno delle aziende, i gruppi di lavoro risultano sempre più spesso misti, ovvero caratterizzati dalla presenza di personale diversificato per età, nazionalità, genere, condizioni di disabilità e salute. Al fine di realizzare un coordinamento efficace della forza lavoro così composta, alcune organizzazioni istituzionalizzano interventi … Leggi

M. Sisti (2019). L’epidemia di burnout, che l’Oms inserisce tra i problemi di salute mentale, e i limiti del capitalismo. Business Insider

Chi non ha avuto a che fare con situazioni stressanti al lavoro? Se c’è una cosa che mette tutti d’accordo è che la frenetica vita moderna, soprattutto lavorativa, è una grande fonte di ansia e preoccupazione. Questo problema è recentemente venuto alla luce in tutta la sua gravità … Leggi

G. Rusconi (2019). Benefit, condivisione, tecnologie: ecco come attrarre i candidati senior. Il Sole 24Ore

Fra le tante priorità che trovano oggi posto sul tavolo di un Hr manager, quella di rendere il luogo di lavoro più accogliente è sicuramente una di queste. E per un motivo molto semplice: la scelta di accettare la proposta di un’azienda piuttosto che di un’altra si gioca, sempre più spesso, su dettagli … Leggi

Altri articoli su questi temi sono inseriti nel database

Iscriviti alla newsletter

Aggiungi un commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.