Tag: accomodamenti ragionevoli

Accomodamenti ragionevoli: barriere e ostacoli al loro impiego

Accomodamenti ragionevoli: barriere e ostacoli al loro impiego

Gli “accomodamenti ragionevoli” costituiscono le modifiche e gli adattamenti necessari a garantire alle persone con disabilità il corretto e adeguato svolgimento delle attività lavorative, che non comportano oneri sproporzionati per i datori di lavoro.
Non riguardano esclusivamente l’abbattimento di barriere architettoniche, ma anche per esempio l’adattamento dei ritmi di lavoro, la flessibilità oraria o la ripartizione dei compiti.
In attuazione del Jobs Act, il Decreto Legislativo 151/2015 prevede che tali misure possano essere finanziate con un contributo forfetario, tramite un fondo istituito dalle Regioni.
Tale riforma è applicata solo parzialmente, in quanto si attendono ancora i regolamenti attuativi del decreto.

La richiesta di accomodamenti ragionevoli

Continua a leggere